Caricamento

LION Traffic Shaping: prioritizzazione e ottimizzazione della connettività

LION Traffic Shaping: prioritizzazione e ottimizzazione della connettività

Controllare il traffico di una rete dati al fine di ottimizzare o a garantire le prestazioni di trasmissione, ridurre o controllare i tempi di latenza e sfruttare al meglio la banda? E' possibile! 

LION® Traffic Shaping consente di gestire il traffico delle applicazioni attraverso policy di prioritizzazione. Grazie a questo servizio è possibile beneficiare di una visione qualitativa, oltre che quantitativa, del traffico di rete e di come questo sia distribuito, al fine di assicurare la disponibilità e il response time delle applicazioni critiche. 

Scopri di più sul servizio LION® Traffic Shaping, compila il form di contatto e scarica il datasheet






    Acconsento al trattamento dei dati secondo le vigenti normative sulla privacy

    free_breakfast
    #CoffeeTECH
    Whaling Phishing, cos'è e perché i manager aziendali sono a rischio
    Nuova pericolosa minaccia per la cybersecurity delle aziende di ogni dimensione. Stavolta il mirino è più ristretto, ma il bersaglio è grosso: i manager...
    READ MORE
    arrow_forward
    Cisco, rinnovata la certificazione Gold e conseguita la Enviromental Sustainability Specialization
    Il 2023 inizia per noi all'insegna di un'importante conferma. Per il settimo anno consecutivo, abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi per il rinnovo della...
    READ MORE
    arrow_forward
    mouse
    Business Case
    Network & Security Management per i servizi digitali nel settore bancario
    Esternalizzare per ottimizzare è un mantra che oggi molte aziende stanno integrando nelle proprie strategie organizzative. Affidare a un Managed Service...
    READ MORE
    arrow_forward
    Nuova Security Room per il Datacenter di Modula
    I data center archiviano grandi quantità di dati per l'elaborazione, l'analisi e la distribuzione e possono essere considerati il cuore pulsante del sistema...
    READ MORE
    arrow_forward