Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Imagine Intuitive: le novità del Cisco Live 2019

Imagine Intuitive: le novità del Cisco Live 2019

Come Cisco Gold Partner, Lantech Longwave non poteva di certo mancare al Cisco Live, l'evento dedicato a tutti gli addetti ed appassionati del mondo IT, organizzato 4 volte l’anno in differenti Paesi, per una durata di ben 5 giorni. Oltre ad una full immersion a livello di tecnologie del Vendor, Cisco Live ospita moltissime soluzioni provenienti dall’ampio ecosistema di Partner.

L’evento, quindi, rappresenta un’occasione di arricchimento e confronto per clienti finali e partner, per scoprire le visioni del settore e spaziare tra nuove soluzioni, in modo interattivo e soprattutto sempre innovativo. Durante le numerose sessioni tematiche tenute dagli ingegneri Cisco, infatti, è possibile fare domande, cosi come è possibile effettuare approfondimenti nello stand dedicato alle soluzioni Cisco e di terze parti. Non mancano i momenti di relax e ludici, che rendono l’esperienza ancor più piacevole e completa.

“Imagine - Intuitive” è stato il titolo del Cisco Live 2019 di Barcellona, che si è appena concluso. In effetti, moltissimi temi hanno ruotato intorno al “Intent-Based” networking, la tecnologia Cisco che prevede una gestione a più alto livello del networking, grazie al supporto di software intelligenti che governano l’infrastruttura a più basso livello.

L’ausilio di questa tecnologia, consente deploy e gestione più rapidi, un’approfondita visione d’insieme, nuovi strumenti di assurance e di troubleshooting. Un importante alleato per i cliente finali, in termini di tempo, efficienza, riduzione degli errori, individuazione dei problemi.

Ed ecco che la strategia di Cisco è oggi quella di estendere l’intelligenza software a tutta la sua architettura: dalla LAN (SD-Access), alla connettività geografica (SD-WAN), al data-center (ACI) e molto altro.  Per l’introduzione di questa tecnologia, il Vendor ha già rinnovato quasi completamente il suo portfolio hardware con nuovi appliance dotati di IOS XE, il nuovo rivoluzionario Cisco IOS aperto e programmabile. L’obiettivo, quindi, è governare una architettura multi-domain, con intelligenza software.

Temi fondamentali sono stati anche la IoT ed il mondo industrial, l’hybrid cloud data center (HyperFlex), la mobilità e la security.

Anche questa edizione del Cisco Live si è dunque distinta per innovazione e molte saranno le novità che si prospetteranno durante tutto il corso del 2019. Non ci resta quindi che tenere gli occhi aperti!

 

A cura di

Simone Donati – Presales Consultant

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

free_breakfast
#CoffeeTECH
802.3 bt: una panoramica
A partire dalla sua introduzione nel 2003, la capacità di erogazione di energia tramite Power over Ethernet (PoE) è aumentata vertiginosamente dai 15,4...
READ MORE
arrow_forward
SDWAN: l’ottimizzazione della rete geografica
In ambito enterprise, il modello applicativo “on-premise” di questi anni ha promosso la diffusione di reti geografiche MPLS, che prevede connettività...
READ MORE
arrow_forward
mouse
Business Case
Lantech Longwave implementa il nuovo Training Center dell'Aeroporto di Bologna
Con oltre 8.500.000 passeggeri nel solo 2018, l'Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna rappresenta il principale scalo dell'Emilia Romagna e uno dei più...
READ MORE
arrow_forward
Automatizzare e ridurre la filiera organizzativa nel trattamento dell’aceto e dei materiali di produzione. Il caso Acetum S.p.A.
Sul mercato italiano e internazionale da oltre un secolo, Acetum S.p.A. è specializzata nella produzione di Aceto Balsamico di Modena, che realizza...
READ MORE
arrow_forward