Caricamento

Cynet e Lantech Longwave si uniscono per lanciare sul mercato italiano Cynet 360

Cynet e Lantech Longwave si uniscono per lanciare sul mercato italiano Cynet 360

Cynet e Lantech Longwave si uniscono per lanciare sul mercato italiano Cynet 360, la prima piattaforma di protezione autonoma dalle violazioni. Da oggi i clienti di Lantech Longwave potranno usufruire di Cynet 360, la prima piattaforma di protezione autonoma dalle violazioni al mondo che automatizza la prevenzione degli attacchi, il rilevamento di pericoli e l'orchestrazione della risposta.

Cynet, pionieri della piattaforma di protezione autonoma dalle violazioni, e Lantech Longwave, Digital Advisor specializzato in cybersecurity hanno appena siglato un accordo di partnership. Lantech Longwave garantirà la disponibilità della piattaforma di protezione autonoma dalle violazioni di Cynet agli specialisti di sicurezza informatica che operano sul mercato italiano, a corto delle risorse necessarie per affrontare esigenze di sicurezza sempre più varie e complesse che richiedono le soluzioni più disparate.

Cynet 360 si rivolge a organizzazioni di qualsiasi dimensione, offrendo una piattaforma XDR completa di Next Generation Antivirus (NGAV), Endpoint Detection and Response (EDR), Network Detection and Response (NDR), User and Entity Behavior Analytics (UEBA) e Deception technology, tutti strumenti integrati all’interno della piattaforma stessa. La piattaforma è in grado di condurre interventi di indagine e risposta in modo completamente automatico ed è supportata da un servizio MDR pro-attivo che opera 24 ore su 24, 7 giorni su 7, fornito a tutti i clienti senza costi aggiuntivi.

"Lavorare al fianco di Cynet ci consente di offrire la migliore soluzione di cybersecurity del settore a clienti e partner commerciali, ma soprattutto alle organizzazioni che non dispongono delle necessarie risorse o competenze in materia di cybersecurity per difendere la propria attività dagli attacchi informatici", afferma Fabrizio Comandini, Offering Director di Lantech Longwave.

"La collaborazione con Lantech Longwave ci consente di lanciare la nostra piattaforma sul mercato italiano al fianco di uno dei principali fornitori di sicurezza della regione", ha affermato Eyal Gruner, fondatore e CEO di Cynet. "I clienti di Lantech Longwave avranno accesso a un innovativo sistema di sicurezza proattivo grazie alla nuova soluzione Cynet di protezione autonoma dalle violazioni, che permetterà loro di monitorare e reagire alle minacce, implementando un'ampia gamma di funzionalità di rimedio automatico (remediation)."

Chi è Cynet  
Cynet 360 è la prima piattaforma al mondo di protezione autonoma dalle violazioni che integra tecnologie XDR e funzionalità di prevenzione e rilevamento degli attacchi a endpoint, reti e utenti, con un sistema completamente automatizzato di indagine e rimedio contro gli incidenti, supportato da un servizio MDR di prim’ordine attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. La protezione completamente automatizzata ed end-to-end dalle violazioni potrà ora essere alla portata di qualsiasi organizzazione, indipendentemente dal numero dei componenti del team di sicurezza e dalle loro competenze pregresse.


 

free_breakfast
#CoffeeTECH
Rapporto Clusit 2021, i dati del primo semestre: oltre 1000 attacchi informatici gravi e 6 trilioni di perdite
Il notevole incremento di attacchi informatici, alcuni con conseguenze molto gravi, ha indotto il Clusit a pubblicare un secondo Rapporto, con contenuti...
READ MORE
arrow_forward
Lantech Longwave 4 People: sosteniamo #ZucchettiforUnicef
Al centro della nostra mission e della nostra vision ci sono sempre le persone, con le loro specifiche competenze e punti di forza. È grazie alle nostre...
READ MORE
arrow_forward
mouse
Business Case
Live Surgery Streaming: il nostro progetto per un grande gruppo di ospedali privati italiani
Già dalla metà degli anni '80, è emersa per le strutture sanitarie la necessità di aprire le porte delle sale operatorie e condividere interventi chirurgici,...
READ MORE
arrow_forward
Security assessment: il nostro progetto per la GDO
La GDO è sempre nel mirino del cybercrime, innanzitutto perché caratterizzata da un flusso di denaro continuo e cospicuo e di conseguenza prendere possesso...
READ MORE
arrow_forward