Caricamento

Cisco Webex devices: il futuro è performance e sostenibilità!

Cisco Webex devices: il futuro è performance e sostenibilità!

Oggi sempre più aziende fissano obiettivi in termini di sostenibilità, soprattutto per quanto concerne emissioni di carbonio, consumi di energia e impatto ambientale delle procedure. La sostenibilità gioca quindi un ruolo fondamentale all'interno delle società orientate al futuro, dove le conversazioni di business trovano sempre come alleate quelle focalizzate sulla responsabilità sociale d'impresa, l'ambiente e la governance.

Un'azienda di valore non si accontenta delle performance del proprio prodotto o servizio, ma promuove un'innovazione sostenibile. Ogni singolo cambiamento approvato include un'opportuna valutazione sull'impatto che avrà sul nostro pianeta. Il lavoro ibrido rientra perfettamente in questo circolo virtuoso intrapreso dalle aziende.

Un modello Hybrid flessibile rende le imprese più sostenibili a livello ambientale semplicemente riducendo le emissioni derivanti dagli spostamenti verso l'ufficio e i viaggi per affari: due fattori che si legano alla necessità delle aziende di garantire un'infrastruttura di collaboration all'altezza, comprensiva di piattaforme di videoconference e dispositivi pensati nativamente in ottica Hybrid Work.

Ma la sostenibilità non si traduce soltanto in un impatto ambientale positivo, ma anche in un giusto equilibrio tra vita privata e lavoro: un fattore che per l'appunto, trova la sua perfetta connessione con il lavoro ibrido. Ogni azienda dovrebbe creare una cultura inclusiva che sia attrattiva per i talenti: una piena soddisfazione dei dipendenti si traduce in maggiori performance. In sostanza, sostenibilità significa anche valorizzazione dell'aspetto umano della persona tout court, non solo del suo specifico ruolo aziendale.

Cisco e sostenibilità: le sfide ambientali

Lantech Longwave implementa soluzioni Cisco in ottica Hybrid Work, che non migliorano soltanto la vita dei worker, in un connubio tra produttività e benessere personale, ma hanno come obiettivo un futuro che tiene sempre più conto della sostenibilità ambientale.

Nel 2021, l'85% di energia proveniva da fonti rinnovabili, a dimostrazione che si può "fare innovazione" con un occhio vigile sulla salute del nostro pianeta. Tutto il ciclo di vita delle soluzioni Cisco sono state realizzate nell'ottica di una riduzione dell'impatto sul nostro pianeta, per uso migliore delle risorse naturali, senza intaccare minimamente le performance. Nello specifico:

  • Uso dei materiali — Drastica riduzione dell'uso di materiali non rinnovabili (ad es. plastica riciclata post-consumo);
  • Standardizzazione — Semplificazione delle operazioni di riutilizzo, riparazione, rigenerazione e riciclaggio dei device, anche negli imballaggi e già nella fase di progettazione dei prodotti;
  • Consumo energetico intelligente - ottimizzazione efficienza energetica dei device, realizzati con un'architettura sempre più green. 

Cisco ha nella propria strategia sostenibile un passaggio alle energie rinnovabili e una drastica riduzione dell'impatto ambientale lungo tutto il ciclo di vita del prodotto. Adottiamo tecnologie Cisco che consentono di diminuire le emissioni e abilitare modelli di business più circolari superando il modello "prendi, usa e getta" trasformando le risorse usate in nuovi prodotti.  L'obiettivo è supportare il luogo di lavoro del futuro, che non può che essere ibrido, uno spazio che necessita di dispositivi basati sull'interoperabilità e sostenibili dal punto di vista ambientale.

Cisco Webex Room Bar: l'interoperabilità si unisce alla sostenibilità

Abbiamo parlato dei dispositivi Cisco orientati all'interoperabilità, basati su una piattaforma "aperta", per supportare qualsiasi workstyle e qualsiasi applicazione per riunioni online. Dalla progettazione alla logistica, dall'implementazione al funzionamento: questi devices rientrano tutti nella cosiddetta strada dell'economia circolare intrapresa dal nostro partner. 

Con Cisco Webex Room Bar è stato ridotto del 15% il numero di componenti interni, con un netto risparmio di materiale, ottenendo così un dispositivo più sottile e leggero.

Un cambiamento di questo genere ha portato una riduzione degli sprechi del materiale, senza intaccare alcuna funzionalità del prodotto. Anzi, la Room Bar è stata progettata per una facile riparazione, rimessa a nuovo e riciclaggio, prolungando il ciclo di vita del prodotto e dei materiali utilizzati per la produzione.

Per il risparmio energetico, il dispositivo video controlla il display per accenderlo e spegnerlo automaticamente. La Room Bar, infatti, si connette in modo intelligente ai display e controlla la sala riunioni in cui viene distribuita, mediante device PoE in grado di ridurre notevolmente i consumi. 

Per ottimizzare lo spazio di lavoro, Webex Room Bar sfrutta il rilevamento della presenza per indicare quante persone sono presenti e invia queste informazioni al sistema di riscaldamento e raffreddamento per agire di conseguenza. In sostanza, è possibile utilizzare meno energia e regolare l'aria, per creare un ambientale volto al benessere dei worker.

Nei nostri progetti di collaboration, scegliamo Cisco Webex Room Bar, che garantisce elevate performance in termini di interoperabilità, coniugate con un occhio di riguardo nei confronti della salvaguardia del nostro pianeta. 

Un dispositivo fondamentale in ottica Hybrid Work, che supporta qualsiasi piattaforma di videocollaboration, che consuma meno energia ed è progettato con meno materiale, il tutto integrato con display intelligenti certificati Cisco a risparmio energetico.

Lantech Longwave è CISCO Gold Partner! 

 

 

 

free_breakfast
#CoffeeTECH
Lantech Longwave diventa socio sostenitore AUSED: i dettagli
Lantech Longwave entra ufficialmente in AUSED - Associazione Utilizzatori Sistemi e tecnologie Dell'Informazione. Con l'ingresso in AUSED, avremo l'opportunità...
READ MORE
arrow_forward
Lantech Longwave, nuova sede in Lombardia: da oggi attivi i nuovi uffici a Cassina de' Pecchi
Lantech Longwave apre le porte di una nuova sede in Lombardia.  Da oggi sono attivi i nuovi uffici di Cassina de' Pecchi, a circa 15 km da Milano, che...
READ MORE
arrow_forward
mouse
Business Case
Nuova Security Room per il Datacenter di Modula
I data center archiviano grandi quantità di dati per l'elaborazione, l'analisi e la distribuzione e possono essere considerati il cuore pulsante del sistema...
READ MORE
arrow_forward
Sapio: OT Security Assessment
Negli ultimi anni il connubio tra sistemi OT e tecnologie IT è diventato sempre più solido. Da questa connessione, è tuttavia sfociata una "contaminazione"...
READ MORE
arrow_forward