Caricamento

Applicazioni web, crescono gli attacchi hacker: fai subito un test AVA!

Applicazioni web, crescono gli attacchi hacker: fai subito un test AVA!

Le applicazioni web sono un obiettivo sempre più appetibile per i criminali informatici. Le statistiche sui cyber attacchi nell'ultimo anno mostrano un'attenzione sempre più netta nei confronti delle applicazioni esposte su internet da parte degli hacker.

La ricerca delle vulnerabilità nelle web application richiede, infatti, un'analisi e uno studio di tutti gli aspetti strutturali delle applicazioni, risultando tutt'altro che semplice per un team IT con risorse e tempi ridotti. Un fattore che gli hacker chiaramente conoscono e cercano di sfruttare per i loro intenti malevoli. 

Crescita attacchi application web dal 2021 al 2022

Attacchi applicazioni web: quali sono

  • Sql Injection: consiste nell'inserimento di elementi malevoli in un database, dando il via a una fuga di dati, consentendo agli hacker di prendere il controllo delle applicazioni web.
  • Transazioni web malevole: tecniche di attacco atte a forzare i protocolli di sicurezza degli acquisti online.
  • Attacchi DDoS: hanno l'obiettivo di saturare completamente il server web e la banda, rendendoli inutilizzabili con un numero spropositato di richieste/connessioni.
  • Malware web based: un attacco in cui l'endpoint viene infettato installando un malware da un sito web infetto. Questo può avvenire con la tecnica del social engineering, che fa leva sulle vulnerabilità umane, oppure sviluppando un sito web infettato da codice maligno, che viene scaricato e installato automaticamente nel computer dell'utente che visita il sito.
  • Bad bot: utilizzati per rubare in maniera automatizzata dati e informazioni dalle applicazioni web.

Sicurezza applicazioni web: effettua un test Application Vulnerability Analyzer!

Per difendere le tue applicazioni distribuite nel cloud pubblico, on premise e in ambienti multicloud, la scelta migliore è il WAF-Web Application Firewall.

  • Controlla gli accessi sulla base di dati puntuali: geolocalizzazione, lista di inclusione, indirizzi IP in backlist, URL HTTP, intestazione HTTP;
  • identifica e blocca il traffico BOT con metodi di verifica avanzati: JavaScript, CAPTCHA, interpretazione dei dispositivi e algoritmi di interazione umana.

Lantech Longwave, in partnership con Radware, leader internazionale nello sviluppo di soluzioni Cybersecurity, propone un test AVA - Application Vulnerability Analyzer Report per identificare i principali rischi delle tue applicazioni web, come injection attacks, Cross-Site Scripting, Security Misconfigurations, componenti vulnerabili e obsoleti ecc., secondo lo standard Owasp 10

Compila il form e richiedi informazioni!

    Ai sensi dell’Art. 13 del Regolamento EU 2016/679, le comunichiamo che i dati qui richiesti vengono raccolti
    e trattati per la finalità di invio materiale di cui sopra.
    Il conferimento dei dati è facoltativo, ma la compilazione dei campi obbligatori è necessaria per l'invio dei materiali di approfondimento.
    Informativa completa: Informativa Privacy

    I suoi dati saranno trattati inoltre, dietro suo esplicito consenso, per le seguenti finalità:

    A) Invio di comunicazioni promozionali e di marketing, incluso l’invio di newsletter e ricerche di
    mercato, attraverso strumenti automatizzati e non posta cartacea, telefono con operatore.
    Si accoglie un unico consenso per le finalità di marketing, ai sensi del Provv. Gen. del Garante –
    Linee guida in materia di attività promozionale e contrasto allo spam del 4 luglio 2013

    Non Acconsento

    B) Comunicazione dei miei dati personali per finalità di marketing alle Società Partner dell’evento.

    Non Acconsento

    In qualsiasi momento, ai sensi dell’Art. 7 del Regolamento potrà revocare, in tutto o in parte, il consenso già
    prestato, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento effettuato anteriormente alla revoca del
    consenso. Le richieste vanno rivolte per iscritto al Titolare del Trattamento.

    Richiedi
    La tua richiesta è stata inviata correttamente.

    free_breakfast
    #CoffeeTECH
    Lantech Longwave diventa socio sostenitore AUSED: i dettagli
    Lantech Longwave entra ufficialmente in AUSED - Associazione Utilizzatori Sistemi e tecnologie Dell'Informazione. Con l'ingresso in AUSED, avremo l'opportunità...
    READ MORE
    arrow_forward
    Lantech Longwave, nuova sede in Lombardia: da oggi attivi i nuovi uffici a Cassina de' Pecchi
    Lantech Longwave apre le porte di una nuova sede in Lombardia.  Da oggi sono attivi i nuovi uffici di Cassina de' Pecchi, a circa 15 km da Milano, che...
    READ MORE
    arrow_forward
    mouse
    Business Case
    Network & Security Management per i servizi digitali nel settore bancario
    Esternalizzare per ottimizzare è un mantra che oggi molte aziende stanno integrando nelle proprie strategie organizzative. Affidare a un Managed Service...
    READ MORE
    arrow_forward
    Nuova Security Room per il Datacenter di Modula
    I data center archiviano grandi quantità di dati per l'elaborazione, l'analisi e la distribuzione e possono essere considerati il cuore pulsante del sistema...
    READ MORE
    arrow_forward