Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

802.3 bt: una panoramica

802.3 bt: una panoramica

A partire dalla sua introduzione nel 2003, la capacità di erogazione di energia tramite Power over Ethernet (PoE) è aumentata vertiginosamente dai 15,4 watt originali a 30 watt, ma ai progettisti ancora non basta. Un nuovo emendamento alla specifica PoE, IEEE 802.3bt, affronta questa esigenza portando la potenza a 60 watt (e in alcune applicazioni a 90 watt).

Lo standard PowerOverEthernet IEEE802.3bt-2019 è l’evoluzione dell’802.3at (IEEE 802.3at-2009 standard, anche conosciuto come PoE+ in grado di fornire sino a 30W in uscita e 25.5W all’utente) che deriva dall’802.3af (IEEE 802.3af-2003 PoE standard in grado di fornire sino a 15.4W in uscita) a ciascun utente utilizzando un cablaggio strutturato almeno in categorie 5E.

Le novità introdotte dello standard IEEE 802.3bt sono :

  • Introduce lo tipologia Type 3 and Type 4 PSEs/ PDs
  • Definisce due tipi di realizzazione di dispositivi utenti
    • Single-Signature PD
      • L’utilizzatore ha a disposizione un’unica linea di energia dalla sorgente
    • Dual-Signature PD
      • L’utilizzatore ha a disposizione due linee indipendenti di energia ricevuta dalla sorgente. Queste possono essere programmate distintamente (particolarmente utile nelle telecamere, una per i circuiti primari e l’altra per i secondari) proprio come avviene per le linee elettriche di casa: luci e forza motrice.
    • Utilizza 2 o 4 coppie del cablaggio
    • Aggiunge le classi dalla 5 alla 8
    • Definisce la classe automatica
    • Extended power capability
    • Low standby power support
    • 10G-BASE-T with PoE

Possiamo dire, che oltre alla maggiore potenza disponibile con PoE ad alta potenza, la specifica introduce altri miglioramenti principali, quali: funzionalità di classe automatica (definite “Autoclass”), support di basso consume in standby e maggiore capacità di potenza se la lunghezza del canale (cavo) è nota.

La seguente Tabella (1) riassume le salienti caratteristiche dello standard IEEE 802.3af, at e bt:

Note 1: Extended power capability allows PD input power to reach up to 95W if channel length is known.

 

Da consulenti specializzati e certificate la nostra conclusione è che il PoE ad alta potenza estende le applicazioni di PoE e ne migliora l'efficienza. L’unica nota da ricordare è che l'introduzione di ulteriori tipi e classi di controller PSE e di interfacce PD, e l'aggiunta di altre caratteristiche operative e di sicurezza hanno aumentato la complessità di implementazione. Esistono però soluzioni che semplificano e accelerano notevolmente il processo di progettazione riducendo il numero di componenti periferici necessari per completare il sistema.

 

A cura di 

Marco Pincelli - Product Manager TLC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

free_breakfast
#CoffeeTECH
LION Network Dynamic: il controllo della rete a supporto delle decisioni strategiche
LION® Network Dynamic è il servizio erogato dal Network Operation Center Lantech Longwave che si pone l’obiettivo di gestire gli apparati di rete monitorandone...
READ MORE
arrow_forward
LION Proactive: scopri il servizio di monitoraggio h24 dell'infrastruttura
Verificare costantemente il corretto funzionamento dell’infrastruttura IT e delle apparecchiature che ne fanno parte, costituisce un’attività fondamentale...
READ MORE
arrow_forward
mouse
Business Case
Una soluzione infrastrutturale server dinamica, efficace, sicura. Il case SIO S.p.A.
SIO S.p.A. è da molti anni il Partner tecnologico delle Forze dell'Ordine per lo sviluppo, la produzione e l'installazione di soluzioni innovative per...
READ MORE
arrow_forward
Caffeina: una rivoluzione "senza fili"
Energia, entusiasmo, talento e crescita continua: queste sono le caratteristiche che meglio delineano il profilo di Caffeina S.p.A., creative digital agency...
READ MORE
arrow_forward