Caricamento

23 febbraio: Security Investments

23 febbraio: Security Investments

Secondo il Security Outcomes Study il cambiamento è un fattore importantissimo per il successo della sicurezza informatica. In media, i progetti che includono una strategia di aggiornamento tecnologico proattivo sono il 12,7% più propensi ad avere successo in materia di sicurezza. Sfortunatamente, non tutte le aziende hanno il budget o l’esperienza per far sì che questo accada, il così detto “Security Bottom Line”. Una strategia di migrazione verso soluzioni di sicurezza cloud e SaaS può aiutare a colmare questa lacuna. 

I professionisti della sicurezza devono prendere decisioni rapide e informate. Eppure sono spesso dotati di dozzine di strumenti di diversi fornitori,  difficilmente integrabili fra loro. Ciò crea complessità, costi e spese. 

Il nostro digital event ha l'obiettivo di fornire linee guida per supportare ogni azienda nel garantire la sicurezza informatica necessaria per il business e far fronte ad un panorama di minacce in continua evoluzione. 

Insieme al nostro SOC e CyberSOC Team analizzeremo tutti questi aspetti il prossimo

23 FEBBRAIO 2021 

Dalle ore 11:00 alle ore 12:30

 

Durante il digital event ci sarà anche un momento di Gaming per mettere alla prova le vostre abilità.

Come? Partecipa all'evento e diventa anche tu un esploratore del nostro Adventure Game!

 

Agenda

  • Lantech Longwave specializzata in soluzioni di Security e Cybersecurity
  • Security Operation Center
  • Demo live delle soluzioni NOC e SOC
  • Question&Answer
  • Adventure Game by Scinthilla 

 

ISCRIVITI ORA

    Ai sensi dell’Art. 13 del Regolamento EU 2016/679, le comunichiamo che i dati qui richiesti vengono raccolti
    e trattati per la finalità di iscrizione all’evento di cui sopra.
    Il conferimento dei dati è facoltativo, ma la compilazione dei campi obbligatori è necessaria per l’iscrizione.
    Informativa completa: Informativa Privacy

    I suoi dati saranno trattati inoltre, dietro suo esplicito consenso, per le seguenti finalità:

    A) Invio di comunicazioni promozionali e di marketing, incluso l’invio di newsletter e ricerche di
    mercato, attraverso strumenti automatizzati e non posta cartacea, telefono con operatore.
    Si accoglie un unico consenso per le finalità di marketing, ai sensi del Provv. Gen. del Garante –
    Linee guida in materia di attività promozionale e contrasto allo spam del 4 luglio 2013

    Non Acconsento

    B) Comunicazione dei miei dati personali per finalità di marketing alle Società Partner dell’evento.

    Non Acconsento

    In qualsiasi momento, ai sensi dell’Art. 7 del Regolamento potrà revocare, in tutto o in parte, il consenso già
    prestato, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento effettuato anteriormente alla revoca del
    consenso. Le richieste vanno rivolte per iscritto al Titolare del Trattamento.

    Iscriviti
    La tua richiesta è stata inviata correttamente.

    free_breakfast
    #CoffeeTECH
    Poly Studio P5: per ogni workstyle c'è un kit Audio Video!
    L'Hybrid Work è diventato la nuova normalità: oggi tantissime aziende adottano un workstyle basato sul mix tra lavoro in ufficio e da remoto. In questa...
    READ MORE
    arrow_forward
    Check Point Academy: Marco e Mattia entrano nel nostro team!
    Il 14 aprile scorso si è conclusa la Check Point Academy, l'esperienza formativa che ha visto 12 neodiplomati o neolaureati ICT, impegnati in un percorso...
    READ MORE
    arrow_forward
    mouse
    Business Case
    Ottimizzazione Customer Service per Modula: il progetto
    Oggi il valore di un'azienda si quantifica anche in base a come riesce a soddisfare le esigenze del cliente e a risolvere le sue problematiche.  È indispensabile...
    READ MORE
    arrow_forward
    Security Project per il controllo degli accessi nel mercato dei servizi bancari/finanziari
    Zero-trust è la strategia di cybersecurity che presuppone l'inesistenza di una componente considerata affidabile all'interno della rete: ogni accesso...
    READ MORE
    arrow_forward